Chatbot per WhatsApp e Microsoft Teams: Automatizza il supporto

I Chatbot sono una tecnologia estremamente utile per automatizzare le conversazioni con i propri utenti e clienti: dotati di Intelligenza Artificiale e sfruttando il Machine Learning, comprendono le domande degli utenti e forniscono risposte personalizzate in base alla richiesta.

Come dei veri assistenti, simulano una conversazione reale ricoprendo diverse aree aziendali, dal Sales al Customer Service. In ambito E-commerce, ad esempio, possono fornire assistenza al cliente durante il suo intero percorso di acquisto; mentre per il Customer Care, possono assistere gli utenti 24/365, rispondendo a richieste, reclami e segnalazioni.
I chatbot sono quindi uno strumento automatizzato di interazione fra azienda e utente: il dialogo e l’interazione avvengono in linguaggio naturale. Questi tool possono accompagnare i clienti in un percorso di relazione solida con l’azienda.

Oggi vengono applicati anche nei sistemi di messaggistica istantanea comunemente utilizzati: Messenger, WhatApp, Teams, Telegram, Skype e Slack sono le principali app di messaggistica in cui abitano i Chatbot. Questo avviene per garantire un supporto al cliente mediante le App con cui è più confidente.

Il Virtual Assistant Engagent si integra con WhatsApp e Microsoft Teams

Engagent è il Virtual Assistant che, grazie al sistema di Intelligenza Artificiale (AI) e BOT, consente di interagire in tempo reale con i clienti e di fornire proattivamente il servizio, le informazioni e l’assistenza virtuale di cui necessitano.
Engagent è stato pensato per poter migliorare l'esperienza dei clienti e utenti interagendo attraverso i diversi touch point che decidono di utilizzare. L’omnicanalità di cui dispone comprende: Messenger, Telefono, Email, Telegram e anche Microsoft Teams e Whatsapp.
Queste ultime app, in particolare, permettono di poter raggiungere ed interagire con i propri utenti proprio su quelle piattaforme che già utilizzano nella vita quotidiana, sia in ambito lavorativo che non. Una nuova opportunità di relazione sia in ambito Marketing & Sales, che lato Customer Care per offrire un servizio clienti sempre più vicino alle esigenze.

Microsoft Teams e Engagent:

Utilizzata da più di 13 milioni di utenti business attivi al giorno è indubbiamente la piattaforma di collaboration più diffusa.

La soluzione chat Engagent, all’interno della sezione App di Microsoft Teams, offre la possibilità di fornire assistenza agli utenti inviando notifiche proattive. Sarà possibile sottoporli a delle survey sul livello di servizio di un prodotto o servizio erogato anche in automatico, oppure supportarli nel cambio password o altri problemi tecnici.

Migliora l’interazione e la qualità delle conversazioni!

WhatsApp e Engagent:

WhatsApp è l’App con la copertura più estesa, è presente ormai su tutti gli smartphone sempre a portata di mano.

Grazie all’integrazione con Engagent l’utente può sottoporre richieste che verranno comprese dal motore di Machine Learning, il quale fornirà le risposte più idonee in linguaggio naturale.

L’esperienza, totalmente in self-service e in real-time offre un servizio semplice e sempre disponibile per gli utenti.
Le interazioni offerte possono essere le più disparate, ad esempio si può fornire supporto durante la spedizione e la consegna di materiale e merci: mostrando l’ubicazione su una mappa in tempo reale, indicando il referente da poter contattare e anche inviando documenti da firmare direttamente via WhatsApp.
Questo è solamente uno scenario disponibile: si può istruire Engagent per rispondere alle necessità dei tuoi utenti non lasciandoli più soli, ma garantendo un supporto interattivo 24 h su 24.

 

 

Vuoi saperne di più guarda il nostro Webinar: